Come pulire l’argento?Ecco come prenderti cura dei tuoi gioielli.

Pulire l’argento è facile.

I gioielli realizzati con metalli preziosi, sono soggetti a ossidazione ma ciò non significa che diventeranno neri. Né che si rovineranno come accade con la bigiotteria.

L’argento 925 può ossidare. L’ossidazione è un processo naturale per i gioielli in argento ma è possibile evitarla.
Indossare un gioiello nel quotidiano richiede alcune accortezze. La prima è il prendersi cura dei propri gioielli ogni giorno.

Come mai un gioiello diventa nero? 

Spesso soltanto l’aria che respiriamo può divenire un ostacolo. Da evitare creme, saponi aggressivi, saponi contenenti zolfo (come gli shampoo antiforfora). Un altro nemico è il sudore, soprattutto sudori con un PH acido potrebbero far divenire i gioielli neri.

Come pulire l’argento 925 e l’oro 750?
METODI CASALINGHI PER DISOSSIDARE I GIOIELLI.

Se i tuoi gioielli dovessero scurire o dovessero perdere la lucentezza potrai risolvere la situazione disossidando il gioiello con vari metodi (a patto che l’ossidazione non sia profonda):

  • Lavare i gioielli con acqua calda e un detergente neutro non aggressivo.

  • Strofinarli con del dentifricio a pasta bianca con l’aiuto di uno spazzolino dalle setole morbide e risciacquare sotto acqua corrente.

  • Utilizzare prodotti per la pulizia dell’argento come Argentil. Oltre a lucidare il gioiello riescono a rimuovere graffi superficiali modesti. In caso i gioielli avessero pietre incassate dovrai prestare attenzione a non farlo depositare attorno alla pietra.

  • Far bollire dell’acqua in un pentolino con un generoso pugno di sale e uno di bicarbonato di sodio. Nell’attesa rivesti un recipiente con della carta stagnola (la parte lucida dovrà essere sulla superficie, altrimenti la reazione chimica non avverrà). Versa l’acqua precedentemente bollita nel recipiente e immergi i tuoi gioielli per cinque minuti. Torneranno splendenti. In caso fosse ancora poco lucido potrai usare Argentil.

    Da evitare per i gioielli con pietre fragili come gli opali e in presenza di corallo. Analogo con i nostri gioielli incisi a mano, le cui incisioni sono state ossidate volutamente e con i gioielli della linea Physis.

Il metodo migliore.

Portare il gioiello presso un laboratorio orafo o gioielleria e farlo disossidare e lucidare talvolta resta il metodo più efficace.